COMUNICAZIONI URGENTI AGLI ISCRITTI SU DEBITO FORMATIVO ECM

COMUNICAZIONI URGENTI AGLI ISCRITTI SU DEBITO FORMATIVO ECM

PROT. 917 del 20 Ottobre 2022

Agli iscritti all’Albo dell’OPI CI

OGGETTO: OBBLIGO FORMATIVO ECM ENTRO IL 31 DICEMBRE 2022

Gentili iscritti, come già pubblicato il 24 settembre us con la nota dell’Ordine n. 883, I’esercente una professione sanitaria ha l’obbligo di curare AUTONOMAMENTE la propria formazione e competenza professionale nell’interesse della salute individuale e collettiva. La partecipazione alle attività di formazione continua costituisce requisito indispensabile per svolgere attività professionale in qualità di dipendente o libero professionista.

Anche gli infermieri e le infermiere, quindi, devono AUTONOMAMENTE rispettare gli obblighi giuridici di acquisizione dei crediti formativi ECM per il triennio 2020-2022 e rendere conto del mancato rispetto delle previsioni e delle disposizioni normative nazionali alle quali gli iscritti e l’Ordine Professioni Infermieristiche Carbonia Iglesias devono INDISCUTIBILMENTE uniformarsi, ottemperandovi.

                E’ possibile regolarizzare la propria posizione entro e non oltre il 31 Dicembre 2022 e ogni iscritto infermiere, infermiera o infermiera pediatrica può visualizzare la propria posizione dal sito CoGeAPS (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) https://application.cogeaps.it, organismo che gestisce AUTONOMAMENTE l’anagrafe sanitaria.

Alle sanzioni previste dalla legge 3/2017 che vanno dall’avvertimento alla sospensione alla cancellazione, si aggiunge poi la previsione della Legge 233/2021 sull’efficacia delle polizze assicurative stipulate in base alla legge 24/2017.

All’Ordine scrivente le leggi prescrivono la competenza sui procedimenti e la certificazione dei crediti formativi acquisiti dagli iscritti all’albo partecipanti ad eventi formativi, ESCLUSIVAMENTE sulla base di quanto contenuto nel portale del Cogeaps.

Ad oggi 24 settembre 2022 n. 194 iscritti OPI CI hanno una posizione non certificabile per un numero di crediti insufficiente e n. 268 iscritti OPI CI hanno una posizione non certificabile per totale carenza di crediti formativi nel triennio.

                Tanto si riteneva di portare a vostra conoscenza.

Per il Consiglio Direttivo, firmato il Presidente Graziano Lebiu

VIA SANTA MARIA 6 – VILLAMASSARGIA – CARBONIA.IGLESIAS@CERT.ORDINE-OPI.IT – +393421598305

Riferimenti: Legge 3/2017, Decreto Legge 2011/138, Legge 233/2021, Legge 24/2017, D.Lgs.n. 502/1992,https://ape.agenas.it/documenti/Normativa/Manuale_formazione_continua_professionista_sanitario/Manuale_sulla_formazione_continua_professionista_sanitario.pdf

 

OBBLIGO FORMATIVO ECM ENTRO IL 31 DICEMBRE 2022

  1. 194 iscritti OPI CI hanno una posizione non certificabile per un numero di crediti insufficiente
  2. 268 iscritti OPI CI hanno una posizione non certificabile per totale carenza di crediti formativi nel triennio.

PER LE PROFESSIONI SANITARIE CHE NON ADEMPIONO, LE SANZIONI PREVISTE DALLA LEGGE 3/2017 VANNO DALL’AVVERTIMENTO ALLA SOSPENSIONE ALLA CANCELLAZIONE

PER LE PROFESSIONI SANITARIE CHE NON ADEMPIONO SI AGGIUNGE LA PREVISIONE DELLA LEGGE 233/2021 SULL’EFFICACIA DELLE POLIZZE ASSICURATIVE STIPULATE IN BASE ALLA LEGGE 24/2017.

GLI INFERMIERI E LE INFERMIERE DEVONO AUTONOMAMENTE RISPETTARE GLI OBBLIGHI GIURIDICI DI ACQUISIZIONE DEI CREDITI FORMATIVI ECM PER IL TRIENNIO 2020-2022 E RENDERE CONTO DEL MANCATO RISPETTO DELLE PREVISIONI E DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE NAZIONALI ALLE QUALI GLI ISCRITTI E L’ORDINE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE CARBONIA IGLESIAS DEVONO UNIFORMARSI, OTTEMPERANDOVI.

Agli iscritti che necessitassero di informazioni sul computo dei propri crediti ecm è dedicato un approfondimento tecnico esclusivamente scrivendo una email: segreteria@opicarboniaiglesias.it

allegato alla nota OPI CI 917 AGLI ISCRITTI su obblighi ECM

 

OPI CI 917 AGLI ISCRITTI su obblighi ECM

 

OPI CI 883 AGLI ISCRITTI su obblighi ECM