COMUNICAZIONI URGENTI IN MATERIA DI CANCELLAZIONE DALL’ALBO

COMUNICAZIONI URGENTI IN MATERIA DI CANCELLAZIONE DALL’ALBO

Ordine delle Professioni Infermieristiche Carbonia Iglesias

Ente Sussidiario dello Stato istituito con Legge n. 3/2018

 

PROT. 599 del 28 DICEMBRE 2019

AGLI ISCRITTI ALL’ALBO OPI CI                                                        

COMUNICAZIONI URGENTI

 

Gentili colleghi, il 21 Novembre 2019, in base ad atti e alla qualificazione giuridica di fatti, la Procura della Repubblica di Cagliari ha inoltre comminato una multa di euro 3300,00 (tremilatrecento) a due infermiere ex iscritte all’OPI Carbonia Iglesias, imputate di esercizio abusivo di professione infermieristica in quanto non presenti all’Albo essendovi state cancellate per morosità.

 

Le attività del Tribunale Ordinario di Cagliari sono indipendenti da quelle dell’Ordine Professionale Infermieristico Carbonia Iglesias, pur connesse sul punto.

 

Richiamiamo l’attenzione di tutti gli iscritti sull’evidenza che la carenza del requisito di iscrizione all’Albo, sanzionata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari nella sua sentenza, si perde anche per cancellazione per morosità e/o irreperibilità e deliberata dal Consiglio Direttivo dell’OPI CI dopo l’avvio di specifica procedura che prevede:

 

  1. la segnalazione all’iscritto di una posizione amministrativa carente;
  2. la convocazione e l’audizione dell’iscritto;
  3. la valutazione delle motivazioni dell’iscritto rese in sede di contraddittorio o tramite memoria documentale;
  4. la notifica all’iscritto della delibera di cancellazione dall’Albo dell’Ordine;
  5. la notifica della delibera di cancellazione alle autorità competenti;

Nel 2020 la scadenza del termine ultimo per la regolarizzazione delle quote dovute all’Ordine è entro il 31 Gennaio, e successivamente sarà senza interposizione attivata la prevista procedura di cui ai punti a), b), c), d), e).

 

Invitiamo tutti i colleghi ad evitare di incorrere nella spiacevole cancellazione dall’Albo per morosità e/o irreperibilità e nel conseguente intervento di altre istituzioni e delle loro determinazioni conseguenti a valutazione di atti e a qualificazione di fatti.

 

Dal 1 febbraio pv, restiamo come sempre disponibili a qualsiasi esigenza che gli iscritti volessero rappresentarci su posizioni amministrative carenti e/o su come gestirle, evitando da parte dell’Ordine l’assunzione di delibere e di notifiche previste dalla normativa.

 

Ringraziamo per la collaborazione e l’attenzione.

 

Il Presidente OPI, G. Lebiu

OPI 599 su cancellazione Albo